Autore: Mazzilli Santino 20 nov, 2017

Secondo la legge attuale, il controllo degli aspetti contabili e del bilancio di una società, un’azienda o un’impresa spetta a speciali figure esterne dette revisori.

Esistono delle società di revisione dei conti specializzate e autorizzate, che possono essere interpellate a tale scopo. L’affidamento del controllo del bilancio a soggetti terzi tende a garantire il massimo livello di imparzialità per quanto riguarda la verifica dell’ottemperamento di tutti gli obblighi fiscali e finanziari dell’azienda.

Autore: Mazzilli Santino 20 nov, 2017

È l’incubo persino dei professionisti più ferrati e chiunque vi abbia a che fare lo vive come un qualcosa da cui liberarsi al più presto.

Inutile girarci intorno: la dichiarazione dei redditi contiene tante piccole e grandi trappole in grado di farci passare notti insonni.

Basta un documento smarrito, una fattura mancante, un contratto non redatto come si deve e il contribuente può andare incontro a danni anche ingenti.

Tuttavia, posto che nessuno può sottrarsi ai propri obblighi fiscali, non è detto che la compilazione di un modello 730 – il modello di dichiarazione dei redditi destinato ai lavoratori dipendenti e ai pensionati, dunque il più comune e diffuso – debba per forza essere vissuta in maniera oltremodo traumatica.

Detto che è sempre consigliabile avvalersi dell’ausilio di un professionista (commercialista o CAF), onde evitare errori piuttosto banali, esistono alcuni accorgimenti di facile applicazione per rendere tale operazione il più possibile agile e snella.

Non diventerà il vostro hobby preferito, ma almeno eviterà di farvi trascorrere notti insonni.

Autore: Mazzilli Santino 20 nov, 2017

Giovane, dinamica, in rapida espansione: nessun titolare – o amministratore delegato, o responsabile delle comunicazioni esterne, o ufficio stampa, a seconda dell’organigramma interno – di un’azienda di recente fondazione resiste alla tentazione di autodefinirsi con questa semplice locuzione.

Ciò che il titolare o chi per lui omette di dire è che tali definizioni nascondono delle insidie non sempre aggirabili. Non con l’agilità auspicata, almeno.

Che il mondo dell’imprenditoria non faccia alcuno sconto a chi vi si dedica con approssimazione è cosa nota.

Pertanto, a dispetto della gioventù e del dinamismo, è sempre bene studiare il terreno di gioco e pianificare con cura le giuste strategie di consolidamento, per fare in modo che l’entropia non sia ancora più rapida dell’espansione.

Autore: Mazzilli Santino 20 nov, 2017

Secondo la legge attuale, il controllo degli aspetti contabili e del bilancio di una società, un’azienda o un’impresa spetta a speciali figure esterne dette revisori.

Esistono delle società di revisione dei conti specializzate e autorizzate, che possono essere interpellate a tale scopo. L’affidamento del controllo del bilancio a soggetti terzi tende a garantire il massimo livello di imparzialità per quanto riguarda la verifica dell’ottemperamento di tutti gli obblighi fiscali e finanziari dell’azienda.

Autore: Mazzilli Santino 20 nov, 2017

È l’incubo persino dei professionisti più ferrati e chiunque vi abbia a che fare lo vive come un qualcosa da cui liberarsi al più presto.

Inutile girarci intorno: la dichiarazione dei redditi contiene tante piccole e grandi trappole in grado di farci passare notti insonni.

Basta un documento smarrito, una fattura mancante, un contratto non redatto come si deve e il contribuente può andare incontro a danni anche ingenti.

Tuttavia, posto che nessuno può sottrarsi ai propri obblighi fiscali, non è detto che la compilazione di un modello 730 – il modello di dichiarazione dei redditi destinato ai lavoratori dipendenti e ai pensionati, dunque il più comune e diffuso – debba per forza essere vissuta in maniera oltremodo traumatica.

Detto che è sempre consigliabile avvalersi dell’ausilio di un professionista (commercialista o CAF), onde evitare errori piuttosto banali, esistono alcuni accorgimenti di facile applicazione per rendere tale operazione il più possibile agile e snella.

Non diventerà il vostro hobby preferito, ma almeno eviterà di farvi trascorrere notti insonni.

Autore: Mazzilli Santino 20 nov, 2017

Giovane, dinamica, in rapida espansione: nessun titolare – o amministratore delegato, o responsabile delle comunicazioni esterne, o ufficio stampa, a seconda dell’organigramma interno – di un’azienda di recente fondazione resiste alla tentazione di autodefinirsi con questa semplice locuzione.

Ciò che il titolare o chi per lui omette di dire è che tali definizioni nascondono delle insidie non sempre aggirabili. Non con l’agilità auspicata, almeno.

Che il mondo dell’imprenditoria non faccia alcuno sconto a chi vi si dedica con approssimazione è cosa nota.

Pertanto, a dispetto della gioventù e del dinamismo, è sempre bene studiare il terreno di gioco e pianificare con cura le giuste strategie di consolidamento, per fare in modo che l’entropia non sia ancora più rapida dell’espansione.

Share by: